>
<

Il Forteto - La Leopoldina

Nel cuore di una estesa proprietà agricola, circondata dalle colline fiorentine e affacciata sul Val d’Arno, alcune importanti case coloniche sono state restaurate utilizzando le tecnologie più attuali in materia di energie rinnovabili*. Si presentano come eccezionali ville per vacanze, circondate da olivi, vigneti e bosco: situazione ideale per delle vacanze culturali e di riposo.

Le ville si trovano in prossimità di San Donato in Collina, a soli 14 km da Firenze e anche molto ben situate per visite a varie città d’arte come Siena, San Giminiano, Arezzo, Lucca, Pisa, Assisi, Urbino...

La relativa vicinanza tra le due ville (Leopoldina e Forteto) facilita la convivenza di gruppi numerosi, mentre la disposizione degli ingressi e l’orientamento dei locali comuni (piscine, stanze da pranzo, barbecue…) assicura una completa autonomia ed intimità a ciascuno dei due nuclei abitativi.

L'antico oliveto è stato rispettato per inserirvi il giardino, che si è ispirato alla cultura del LAND ART, il movimento affermatosi a partire dal 1968. Non si tratta di inserire elementi decorativi nel paesaggio, ma piuttosto utilizzare il paesaggio stesso per creare un'opera d'arte! L'idea è di creare un paesaggio in cui giardino e intervento artistico siano intrecciati mediante l'uso esclusivo di materiali naturali e autochtoni, la terra, la roccia, elementi vegetali come frasche, foglie, fiori... Tutte le specie usate provengono dalla vegetazione locale e no richiedono irrigazione artificiale: questa scelta è anche ispirata dalle raccomandazioni del moviemento SAVE THE PLANET.

(*L’elettricita sia dell’illuminazione che della cucina è fornita dai pannelli fotovoltaici e la climatizzazione, calda e fredda, è prodotta da un impianto geotermico.)